Hotel Millefiori - Vigo di Fassa

Hotel
Millefiori
Loc. Vallonga
38039 Vigo di Fassa (TN)

Telefono
+39 0462 769000
p.I.V.A. 01386610222
Fax
+39 0462 769000
E-Mail
info@hotelmillefiori.com
HomePage
www.hotelmillefiori.com

P.IVA: 01386610222


Cagnoloni e cagnolini, micioni e micette, furetti e furettine....




****** B E N V E N U T I !!! ******


..../\„,„/\........//^ ^\\
...( =';'= )....(/(_•_)\)
.../*♥♥*\......_/''*''\_
..(.|.|..|.|.).......(,,,)^(,,,)


=^.^=

Presso il nostro albergo, trascorrere le vacanze con pelosi al seguito non è
mai stato un problema, ospiti benvoluti da oltre 40 anni di attività alberghiera!

Da SEMPRE tutti gli animali hanno la GRATUITA', indipendentemente dalla
loro taglia e dalla loro razza, purché educati alla convivenza con altre persone e cani! :-)

NELLA NOSTRA CASA... L'AMORE PER GLI ANIMALI!!!

=^.^=

La nostra struttura è stata selezionata da:

www.turistia4zampe.it
www.vacanzebestiali.org
www.amici.it
www.qualazampa.it
www.animaliitaliani.com
www.animalisullarca.it
www.pethotels.it
www.iopossoentrare.it
www.dogwelcome.it
www.tripadvisor.it
www.iopossoentrare.net


Qui potrete vedere altre recensioni:

http://www.dogcoach.it/2011/07/27/hotel-millefiori-val-di-fassa-dolomiti-cane/
http://www.westy.it/strutture-63


=^.^=


PASSEGGIATE A 6 ZAMPE!!! CHE SPASSO!!!




DOVE FAR ACCOMODARE I VOSTRI "PELOSI":

I cani possono tranquillamente alloggiare in camera assieme ai proprietari.
Non è possibile far accedere gli animali alla sala da pranzo, anche per una forma di rispetto verso gli altri ospiti, perciò durante i pasti possono rimanere in stanza Solamente se già abituati alla vacanza in albergo o sul balcone della stessa purchè siano in grado di attendere il ritorno dei pardoni senza danneggiare alcunché e senza abbaiare.
Vi ricordiamo che la stanza d'albergo, per l'animale è un ambiente totalmente nuovo e non sempre il cane si adatta immediatamente ai cambiamenti, è un ambiente sconosciuto ed appena i padroni si allontanano si sente abbandonato, non è come lasciare il cane a casa da solo, dove si sente tranquillo.

Se la vacanza in albergo è nuova al Vostro cucciolo e temete che in stanza possa far danni rimandendo solo, c'è la possibilità di lasciaro nei nostri spaziosi e comodi box con cucce all'aperto. I Box sono coperti e riparati, in schiera, ma separati da pannelli l'uno dall'altro poichè possono ospitare più cani contemporaneamente; si possono adoperare se il cane non si angoscia abbaiando di continuo per richiamare l'attenzione del padrone.

E' possibile adoperarli anche in tutti quei momenti di impossibilità a portarsi appresso Fido, quali shopping, sci, ferrate, giorni di pioggia etc...
Servizio naturalmente gratuito.

----

Per una buona convivenza:

- per rispetto di altri ospiti presenti in vacanza accompagnati da cani maschi interi e per altri motivi, Vi chiediamo gentilmente di porre attenzione ai calori delle cane, programmando le ferie al di fuori di questi periodi.

---


COSA METTER NALLA VALIGIA DI FIDO:

- la sua copertina (il cane si tranquillizza subito se può dormire su cose a lui familiari e impregnate del proprio odore
- il cibo che è abituato a mangiare
- impermeabile per la pioggia o panno per asciugarlo
- i suoi giochini preferiti
- guinzaglieria (su alcune funivie solamente durante il tragitto, circa 5 min. richiedono per i cani di media/grossa taglia l'uso della museruola, messa gratuitamente a disposizione)
- borraccia (non in tutte le passeggiate è presente un ruscello o una fontana)
- medicinali da medicazione: per far guarire in breve tempo le ferite, (senza che il cane si lecchi la zona dolorante) consigliamo di portare le gocce di RIFOCIN. Molto utilizzate dai nostri clienti per medicare i polpastrelli dei loro cani dopo passeggiate su ghiaia, sterrato, pietraia.

COSA METTERE NELLA VALIGIA DI MICIO:

- il cibo che è abituato a mangiare
- trasportino (in modo che quando la stanza viene riassettata, non si spaventi e fugga)
- un plaid da appoggiare sopra il letto (maggior igiene)
- i suoi giochini

------------

I cani hanno libero accesso alla maggior parte degli impianti di risalita, i restanti impianti applicano ai cani la tariffa bimbo.



RICONOSCIMENTO!


Il ministro Brambilla premia l'Hotel Millefiori di Vigo di Fassa!!!


Il 21 febbraio 2010, nell'ambito della BIT-Borsa Internazionale del Turismo, il ministro del Turismo, on. Michela Vittoria Brambilla, ha consegnato il premio "Accoglienza Bestiale". Questo riconoscimento è dedicato agli esercenti che meglio si sono distinti nell'ospitalità degli animali, in base ai giudizi che avete espresso tutti voi, visitando il portale www.turistia4zampe.it
I premiati sono stati: per gli hotel, Mariano Cecco, titolare dell'Hotel Millefiori di Vigo di Fassa (TN); per i ristoranti, Roberto Carraro, titolare del ristorante Meridiana di Santa Maria di Sala (VE); per le spiagge, Franca Piacenza, titolare della spiaggia di Pluto di Bibione Lido dei Pini (VE).
Il ministro ha conferito poi il premio "Amico Del Turismo 2009-2010" a Ferruccio Pilenga, presidente della Scuola Italiana Cani Salvataggio, per l'attività di volontariato svolta dalle sue unità cinofile, sulle spiagge, a salvaguardia dei turisti. E infine il premio "Cane Amico Dei Turisti 2009-2010", al cane-eroe Zoe, che ha salvato diverse vite, a conferma di quanto è grande l'amore che i nostri animali sanno donarci!


Tutti i cani possono accedere agli impianti di risalita, quali funivie e seggiovie per accompagnarvi in splendide escursioni in alta quota!!! Sia in estate che in inverno!

Se durante la vacanza invernale non sciate, approffitatene per delle indimenticabili passeggiate con le ciaspole (racchette da neve, gratuitamente a Vostra disposizione), su percorsi appositamente segnalati o tra boschi nella neve fresca, dove scoprirete tracce di animali selvatici, rilassandoVi al canto degli uccellini o nell'osservando scoiattoli che rincorrendosi saltano da un ramo all'altro; e se avrete fortuna riuscirete a vedere le marmotte, i caprioli, camosci o aquile, tutto questo naturalmente assieme ai Vostri beniamini... E' assicurato, riscoprirete bellissime emozioni!

Vi sapremo consigliare gli itinerari più adatti alle Vostre esigenze, laghetti dove far nuotare il Vostro cucciolo, rifugi dove anche i nostri amici a 4 zampe sono i benvenuti...



* VET DI FIDUCIA E GRANDE ESPERIENZA REPERIBILE IN QUALSIASI MOMENTO!


* su richiesta (a pagamento): PRESSO LA NOSTRA STRUTTURA, addestratore cinofilo ENCI,
disponibile 2 volte in settimana dopo cena, anche per gruppi se volete migliorare il rapporto con il Vostro cane... farlo integrare con altri cani, non farlo più tirare al guinzaglio, addestramento del cucciolo, correzione del carattere, difficoltà nel momento della pappa, o anche per qualsiasi consulenza... approfittate di questa occasione durante la vostra vacanza, basta poco, ma ne trarrete GRANDI risultati! Per maggiori info, contattateci anticipatamente!!!

Per chi volesse, c'è inoltre la possibilità di partecipare a passeggiate di gruppo a 6 zampe (numero minimo partecipanti), accompagnati da esperto dog sitter, per le montagne e sentieri della Val di Fassa!


UN BAU-MIAO SALUTO DAI NOSTRI PELOSI!

CHE NE DITE ... VACANZA CON BAU ANCHE QUEST'ANNO?


Seppur consigliata, nella nostra regione ora non è più obbligatoria la vaccinazione antirabbica; lo è invece per coloro che desiderano effettuare una gita in Austria, in questo caso, il cane inoltre dovrà essere accompagnato dal proprio passaporto e munito di micro-chip.


ALCUNI DEI TANTISSIMI SIMPATICONI IN VACANZA NEL NOSTRO HOTEL!
Mandateci la foto del Vostro/i amico/i a 4 zampe in vacanza, la inseriremo qui nel dog book!


Dicono di noi:


I nostri ospiti con quadrupedi al seguito dopo la vacanza trascorsa da noi, hanno voluto lasciarci una dedica sul guestbook del nostro hotel sul sito dogwelcome, o ci hanno inviato direttamente una mail che è stata inserita nella pagina libro degli ospiti su questo sito!

Aspettiamo con vero piacere anche la visita ed un riscontro da tutti Voi, che ci avete conosciuto da poco!

E SE VORRETE INVIARCI LA FOTO DEL VOSTRO CUCCIOLO IN VACANZA, SARA' UN ONORE PER NOI POTERLA AGGIUNGERE AL NOSTRO DOG-BOOK!

:-) :-) :-) :-) :-) :-)

Per correttezza, informiamo i nostri nuovi visitatori che sul sito dogwelcome tra i numerosi commenti positivi è comparso un commento negativo riguardante il divieto per gli animali di accedere alla sala da pranzo e di scorrazzare nei prati dei contadini adiacenti all'albergo.
Per quanto riguarda i prati si tratta di una forma di rispetto verso il lavoro dei contadini, che rischierebbero di ritrovarsi l'erba schiacciata, il terreno con buche o il fieno con escrementi ;-)...solo 100 metri più avanti inizia il bosco...;-)
Per la parte relativa ai pasti, sarebbe fantastico poterli ospitare in ristorante, ma siccome disponiamo di una sola sala da pranzo, per rispetto di altri ospiti, chiediamo gentilmente ai proprietari di animali di lasciarli nella loro stanza (solo se educati ed in grado di rimaner tranquilli), sul balcone, oppure nei comodissimi box.
A volte potrebbe essere utile, lasciare in stanza il proprio trasportino dove far accomodare Bau senza il pensiero che la bestiolina possa angosciarsi e far danni...

:-) :-) :-) :-) :-) :-)

Articolo: Chi, poi, è stato all'Hotel Millefiori di Vigo di Fassa lo definisce " a misura di cane" per la premura con cui vengono trattati questi animali da tutto il personale e la possibilità di avere camere con uscita sui prati.


Ricordiamo ai nostri ospiti che anche per motivi di sicurezza un'ordinanza comunale vieta l'uso di fuochi d'artificio a Capodanno.


Il cane è un santo. E' schietto e onesto di natura. Sa per istinto quando non è desiderato; se ne sta accucciato quasi immobile per ore, quando il suo Re sta lavorando sodo. Ma quando il suo Re è triste e preoccupato, allora si alza furtivamente e appoggia il muso sul suo grembo... e sembra dire "non angustiarti. Non preoccuparti se tutti ti abbandonano. Andiamo a fare una passeggiata e dimentichiamocene.."
AXEL MUNTHE

PENSIERO DI UN CANE:

Io non rubo e l'uomo sì, eppure nei negozi c'è scritto: E' vietato l'ingresso ai cani.
Io non bestemmio e l'uomo sì, eppure in Chiesa è scritto: Vietato l'ingresso ai cani.
Io non baro e non dò scandalo, l'uomo sì, eppure in Parlamento è scritto: E' vietato l'ingresso ai cani.
Io non ho mai fatto una guerra e l'uomo tante, eppure è d'uso la scritta: Attenti ai cani.
Io non chiedo tangenti in cambio del mio "operato", l'uomo sì, eppure mi tocca andare in giro con il guinzaglio, museruola e la paura di Essere Abbandonato...se si vuole offendere un uomo si dice che "sei un cane"...mah...sono sempre più confuso...

PREGHIERA DI UN CANE:

- La mia vita durerà 10/15 anni, ogni separazione da te mi darà dolore, pensaci.
- Trascorri più tempo possibile con me, per te sono attimi, ma per me è tutto.
- Parlami, se non comprendo le tue parole, capirò comunque la tua voce e i tuoi gesti.
- Dammi tempo però di capire cosa vuoi da me, non è così facile.
- Fidati di me, io mi fido ciecamente di te e ti voglio bene incondizionatamente.
- Non essere arrabbiato a lungo con me, è importante per il mio benessere e non ne capirei il motivo.
- Tu hai amici, lavoro e divertimento, IO HO SOLO TE!
- Non trattarmi male, non lo dimenticherò mai.
- Prima di picchiarmi, ricorda che basta alzare la voce, io ho denti ma cercherò sempre di non morderti.
- Prima di sgridarmi perchè sono pigro, chiediti se c'è qualcosa di sbagliato,
se sono malato o se sto diventando vecchio e debole.
- Abbi sempre cura di me anche quando invecchierò, succederà pure a te.
- Accompagnami nel mio ultimo viaggio, non dire mai "non posso sopportare di vederlo"
- TUTTO E' PIU' FACILE PER ME SE TU MI SEI VICINO!


BARZELLETTA:

Un tale scrive un e-mail al direttore d'un albergo per prenotare una camera chiedendo se sono ammessi i cani.
Pochi minuti dopo riceve la seguente risposta:
Caro Signore, dirigo questo albergo già da più di 20 anni e non mi è mai capitato di trovare uno dei nostri asciugamani nella valigia di un un cane; non mi è mai successo che un cane, fumando a letto, abbia bruciato un lenzuolo o che un cane abbia pagato con un assegno scoperto.
Il suo cane sarà dunque il benvenuto da noi e, se vorrà farLe da garante, lo sarà pure Lei.

Tratta da "La settimana enigmistica" di luglio.

-----------------------

FILASTROCCA DEL TROVATELLO:

mi ha lanciato un timido sguardo
mentre una sera, sola e soletta,
tornavo a casa andando di fretta,
l'ho invitato a salire su
e non son stata sola mai più!

--------------------

BARZELLETTA TRA BIMBI:

Un giorno un bimbo chiese al suo amichetto se i suoi gattini fossero maschi o femmine..
Lui rispose:
''Maschi! Non vedi che hanno i baffi???''

---------------------
"E' solo il mio cane. Gli altri miei occhi che possono vedere più in alto delle nuvole. Le altre mie orecchie che possono sentire oltre il vento. La parte di me che può allungarsi nei mari. Mi ha detto migliaia di volte che sono la sua ragione di vita. Perciò si riposa contro la mia gamba. Perciò scodinzola ad ogni mio più piccolo sorriso. Perciò mi si mostra addolorato quando lo lascio senza portarlo con me. Quando sono in torto è felice di dimenticare. Quando sono arrabbiato fa il clown per farmi ridere. Quando sono felice anche lui è pieno di gioia. Quando sono un imbecille fa finta di non accorgersene. Quando ho successo se ne vanta. Senza di lui, sono solo una persona come tante. Insieme a lui sono una persona straordinaria. Ha promesso di aspettarmi tutte le volte che possa aver bisogno di lui. Ed io so che ne avrò bisogno... come sempre ne ho."

Caro amico a quattro zampe. Finché ci sarai tu, non sarò mai solo. Tu che mi guardi negli occhi e mi allunghi una zampa per dimostrarmi il tuo affetto. Tu che quando mi vedi, scodinzoli perché sei contento. So che non ci separeremo mai perché io non ti lascerò. Non mi tradirai perché non ti tradirò. Ti terrò con me finchè avrai vita e nessuno mai potrà separarmi da te.



Se state pensando ad un nuovo inserimento in famiglia, date un occhiata anche a loro, ce ne sono tanti, ti tutte le taglie, età ed uno più bello dell'altro, tanti anche di razza. Sguardi colmi di amore, che attendono da tempo una zampa...una seconda occasione per poter vivere finalmente felici... Un cane tolto dal canile porta tantissima felicità, non è diverso dagli altri, ha solo avuto tanta sfortuna nel passato e aspetta da tempo un amico finalmente sincero.

Ogni cane dovrebbe avere un uomo. Nulla può eguagliare l'avere accanto una persona ben educata che stenda al cane la coperta per la notte, o gli porga la cena quando torna a casa stanco come un uomo.
(Corey Ford)

°°°°°° °°°°°° °°°°°°


RingraziandoVi di cuore salutiamo tutti con un allegro BAU ed arrivederci alla prossima!

Powered by FassaWEB ® database - Informativa sui cookie